In pensione completa, con accompagnatrice Annamaria dall’Italia e guida locale parlante italiano.

Un tempo erano “le Indie: quelle che cercava Colombo o quelle percorse dai commercianti arabi e veneziani. Luoghi di promesse e misteri, lussi e amori, luoghi che stavano ” da qualche parte laggiù”. Poi tutto è cambiato…

Eppure, ancora oggi, più che un Paese, l’India è un continente intero, un universo in scala ridotta popolato da decine di etnie diverse che parlano altrettanti idiomi e praticano differenti religioni. Oltre un miliardo di persone, 23 metropoli che superano il milione di abitanti: difficile comprendere e non restarne sconcertati.

Kerala e Tamil Nadu sono un continente nel continente. E’ l’India primitiva, quella più autentica: semplicità e bellezza profonda di paesaggi rurali, templi induisti, risaie, spezie, parchi naturali rigogliosi. Panorami che conciliano alla vita. Ma è anche l’India della ricerca avanzata, dei grandi poli tecnologici innestati su un sistema sociale a volte arcaico: straordinarie intelligenze scientifiche, una società in pieno riscatto ma ancora attaccata alla tradizione, un orgoglio nazionale leggibile sui volti della gente.

Sarà un viaggio di templi coloratissimi e multiformi; saranno un giorno e una notte in crociera nelle tradizionali case galleggianti del Kerala; sarà la suggestiva cerimonia della dormizione nel tempio della Dea Meenakshi a Madurai; sarà un’escursione in battello nel Periyar Nationale Park tra elefanti, tigri e scimmie; sarà uno spettacolo di armoniose danze Kathakali; saranno Hotel da sogno.

Possibilità di ESTENSIONE MARE individuale all’Abad Turtle Beach Resort di Mararikulam.

India del Sud: un magico viaggio nell’inaspettato

MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI

Modulo richiesta informazioni

Il tuo nome *

La tua email *

Telefono

Oggetto

Il tuo messaggio *

*campo obbligatorio.

[recaptcha]