SARDEGNA SUD – 22/29 maggio 2023 – 8gg

Un UNICO hotel 4* al mare; con Carloforte e Chia; possibilità di ESTENSIONE mare.


La SARDEGNA: un’isola di terra e di mare, come “un pezzo di luna caduto nel Mediterraneo”.

Un viaggio tra TOUR e RELAX: senza cambiare mai hotel, ma anche senza rinunciare al piacere di andare alla scoperta di quest’angolo d’Italia che il mondo ci invidia.

Otto giorni all’Hotel Baia di Nora 4*Pula (CA): un giardino lussureggiante direttamente sulla spiaggia, camere con balcone o patio arredato, in mezza pensione con scelta menù, bevande e servizi-mare inclusi.

Tante escursioni già comprese: il Nuraghe di Barumini – Patrimonio dell’Umanità UNESCO – e i cavallini allo stato brado del Parco della Giara; il Museo archeologico di Cagliari e i mille volti di questa città, “bianca Gerusalemme di Sardegna”; l’isola di S. Pietro con Carloforte e il suo tonno; il Parco archeologico di Nora, antica città fenicia dai suggestivi e ottimamente conservati mosaici pavimentali in riva al mare; la scoperta delle Saline Conti Vecchi, Bene del FAI; il facile trekking lungo la costa fino alle alla bianchissima spiaggia di Chia e alla sua torre, incredibile Polinesia di Sardegna. 

Con voli diretti e accompagnatrice Annamaria. 

Possibilità di prolungare il soggiorno mare in hotel.


PROGRAMMA

1° giorno – lunedì 22 maggio 2023:

VENEZIA – CAGLIARI

Ritrovo dei partecipanti con un incaricato DOIT Viaggi all’Aeroporto M. Polo di VENEZIA, in tempo utile per il disbrigo delle pratiche di imbarco sul volo Ryanair delle ore 11.35 diretto a Cagliari.

L’accompagnatrice Annamaria aspetterà il gruppo in arrivo all’Aeroporto di CAGLIARI, previsto per le ore 13.05

Possibilità di usufruire di un servizio transfer A/R  da Padova (Galleria S. Carlo)(€ 45 al raggiungimento dei 6 partecipanti) o da San Donà di Piave/Noventa di Piave (€ 30 al raggiungimento dei 6 partecipanti). Da richiedere in agenzia al momento dell’iscrizione al viaggio.

Possibilità di partenza da altri aeroporti italiani (su richiesta in agenzia; soggetto a disponibilità).

All’arrivo a Cagliari, transfer in pullman riservato all’Hotel Baia di Nora 4° a Pula (CA), consegna delle camere e tempo per il relax al mare.

Cena nel ristorante dell’hotel e pernottamento.

Affacciato sulle spiagge di sabbia bianca di Nora, l’Hotel offre due piscine all’aperto – di cui una con idromassaggio – bar e ristorante con menù a scelta, spiaggia privata, camere con balcone o patio arredato con vista giardino e connessione WiFi in tutti gli ambienti. La sistemazione include il servizio spiaggia con utilizzo di 1 ombrellone per camera, sedia sdraio e 1 telo mare per persona. 


2° giorno – martedì 23 maggio:

Parco Archeologico di NORA (mezza giornata) + MARE

Dopo la prima colazione in hotel, con una breve passeggiata ci dirigiamo al vicino Parco Archeologico di Nora per la visita guidata. L’importante città costiera venne fondata dai Fenici e passò poi sotto il controllo di Cartaginesi e Romani. Il sito è collocato in una posizione splendida sulla piccola penisola di Capo di Pula ed è lambito da una lato dal mare della stessa baia su cui si affaccia il nostro Hotel, dall’altro dalla bella laguna di Nora, habitat di numerose specie di uccelli. La visita ci consentirà di ammirare i resti di templi, terme, teatro ed edifici residenziali romani e alcuni mosaici pavimentali tra i più importanti della Sardegna.

Nei pressi dell’area archeologica, con l’abside rivolta verso il mare, è visitabile anche la suggestiva chiesetta medievale di Sant’Efisio. Qui ogni anno all’inizio di maggio giunge da Cagliari la processione in onore del santo.

Dopo il rientro in hotel, pranzo libero (in hotel è a disposizione degli ospiti un american bar che serve pranzi veloci e spuntini, oltre ad un ristorante) e pomeriggio a disposizione per il relax.

In serata cena in hotel e pernottamento.


3° giorno – mercoledì 24 maggio:

Nuraghe di BARUMINI e Parco della Giara (giornata intera)

Dopo la prima colazione, partenza in pullman riservato verso la Giara di Gèsturi, il più vasto e affascinante altopiano basaltico della Sardegna. Un reticolo di strade bianche vi si addentrano: foreste di sughere piegate dal vento, mirti, lentischi, fioriture di cisti e profumo di elicrisi, specchi d’acqua negli avvallamenti naturali. Non è difficile incontrarvi i cavallini di giara, gli ultimi cavalli allo stato brado in Europa, oggi tutelati come specie endemica.

Accompagnati da una guida ambientale, ci dedicheremo ad una passeggiata guidata nel Parco della Giara, che si concluderà con un light lunch a base di prodotti enogastronomici a km0.

Nel pomeriggio visita guidata del Nuraghe e villaggio nuragico Su Nuraxi di Barùmini, Patrimonio dell’Umanità UNESCO. E’ uno dei meglio conservati di tutta la Sardegna e racchiude in sé molti secoli di storia. La struttura centrale polilobata si sviluppa su tre camere sovrapposte.

Rientro in pullman in hotel, tempo per il relax, cena e pernottamento.


4° giorno – giovedì 25 maggio:

CAGLIARI (mezza giornata) + MARE

“La città ci è apparsa sopra un monte metà roccia e metà case di roccia, Gerusalemme di Sardegna”. E. Vittorini, Sardegna come un’infanzia.

Dopo la prima colazione in Hotel, transfer in pullman a Cagliari per la visita guidata della città. Lungo il percorso stagni e saline, rifugio di milioni di uccelli, tra i quali i fenicotteri che svernano qui da ottobre a marzo-aprile. Il parco naturale di Molentàrgius e gli stagni di S. Gilla sono i luoghi dove è più facile vederli e dove sono più numerosi.

Sono molte le anime di Cagliari: è città portuale, turistica e universitaria, multietnica e multiculturale, centro religioso di cui sono espressione la popolare sagra di Sant’Efisio e i popolari e fastosi riti della Settimana Santa, che rimandano alla secolare influenza della Spagna. Cagliari è dolce e bellissima, l’unica vera città dell’isola.

Iniziamo dal Santuario di Nostra Signora di Bonaria, là dove si insediarono le truppe aragonesi prima di togliere il Castello ai pisani nel 1326. Poi, con un tour panoramico in pullman, ammiriamo la Sella del Diavolo, promontorio che domina la città e il mare, la spiaggia del Poetto, amata dai cagliaritani e facciamo una sosta fotografica a Monte Urpinu, da cui la vista spazia sui quartieri cittadini e sugli stagni. Saliamo infine al colle del Castello, dove lasceremo il pullman per proseguire a piedi la visita guidata. I bastioni, il dedalo di viuzze della “Gerusalemme bianca”, la Cattedrale, le torri, le piazze e la Cittadella dei Musei.

Visita guidata del Museo Archeologico: la storia antica non s’incardina soltanto sull’asse greco-romano, ma conosce anche l’altro – nuragico e fenicio/punico – militarmente perdente, ma di sicuro più misterioso e a noi meno noto. Qui potremo ammirare anche i bronzetti e gli arcaici Giganti di Mont’e Prama.

Concludiamo la mattutina a Piazza Yenne, centrale e ricca di negozi e ristoranti, nel brulicante quartiere di Marina. Pranzo libero.

Rientro in hotel e pomeriggio a disposizione per il relax al mare. Cena e pernottamento.


5° giorno – venerdì 26 maggio:

Trekking a CHIA (mezza giornata) + MARE

Dopo la prima colazione in hotel, dedicheremo la mattinata ad una facile e non molto impegnativa escursione naturalistica lungo la vicina Costa del Sud.

Dopo un breve transfer in pullman riservato, accompagnati da una guida ambientale, percorreremo l’antica strada romana costiera che univa la città di Nora alla vicina Bithia (Chia). Davanti ai nostri occhi sfileranno paesaggi straordinari: macchia mediterranea, un mare d’incanto, la Torre di Chia e le dune sabbiose di una delle spiagge più belle e note della Sardegna.


Il percorso è facile, necessita comunque di scarpe da ginnastica/trekking e si sviluppa con leggeri saliscendi lungo un sentiero al sole, in prossimità del mare. Difficoltà T (Turistico)

Definizione CAI del grado di difficoltà:

T = Turistico – Itinerario su stradine, mulattiere o larghi sentieri. I percorsi generalmente non sono lunghi, non presentano alcun problema di orientamento e non richiedono un allenamento specifico se non quello tipico della passeggiata.


Al termine della passeggiata possibilità di fare il bagno nelle acque cristalline di Chia. Sulla spiaggia è a disposizione un chiosco per uno spuntino libero. Rientro in pullman riservato in hotel e pomeriggio a disposizione per il relax.

In serata cena e pernottamento.


6° giorno – sabato 27 maggio:

ISOLA di S. PIETRO – CARLOFORTE (giornata intera)

Dopo la prima colazione in hotel, partenza in pullman riservato per un’intera giornata dedicata alla visita guidata dell’isola di San Pietro e di Carloforte.

Raggiungeremo San Pietro via mare con traghetto e approderemo a Carloforte, che ne è il centro più importante. Qui spicca la presenza della comunità tabarchina, di origine genovese.

Il centro storico di Carloforte ha un aspetto originale e unico, di forte impronta ligure-piemontese. Le case, bianche o tenuemente colorate, con balconcini  a mensola, si sviluppano lungo strade ortogonali spesso molto strette (i carrugi) o seguendo le curve della collina con suggestive scalette e archi di raccordo. Attività tradizionale carlofortina è la pesca del tonno e piatto tipico il cascà, versione locale del cuscus tunisino.

Passeggiata guidata e tempo libero a Carloforte. Pranzo in ristorante Slow Food a base di tonno pescato in loco.

Nel pomeriggio giro guidato dell’isola in pullman con soste fotografiche nei punti più panoramici.

Nel tardo pomeriggio rientro in in hotel con traghetto e pullman.

Cena e pernottamento


7° giorno – domenica 28 maggio:

MARE – LETTURE in spiaggia

Prima colazione in hotel e giornata dedicata al relax. A nostra disposizione le due piscine attrezzate con lettini e ombrelloni e la spiaggia di sabbia bianchissima sempre attrezzata.

Per chi lo desidera, in hotel è possibile noleggiare biciclette o prenotare un massaggio o un trattamento estetico. Nelle vicinanze si trova il grazioso borgo di Pula, con negozi e servizi.

Nel tardo pomeriggio, per chi lo desidera, “Leggere la Sardegna in Sardegna”: letture in riva al mare con Annamaria.

Cena in hotel e pernottamento.


8° giorno – lunedì 29 maggio:

MARE (mezza giornata) – Saline Conti Vecchi FAI – VENEZIA

Dopo la prima colazione in hotel, prepariamo i bagagli per la partenza. A nostra disposizione spiaggia e piscine con servizi. Pranzo libero.

Nel pomeriggio carichiamo le valigie in pullman riservato e ci trasferiamo alle vicine Saline Conti Vecchi, Bene del FAI per la visita guidata.

Si tratta di un’immensa area naturalistica e di un sito di archeologia industriale all’interno di un impianto tuttora produttivo. Sui 2700 ettari dello stagno di Santa Gilla si estendono le saline più longeve della Sardegna: da quasi 90 anni, uomo e natura lavorano qui in perfetta sinergia grazie alla lungimirante impresa dell’Ing. Conti Vecchi che, alla fine degli anni ’20, realizzò un ambizioso progetto per bonificare lo stagno impiantandovi una colossale salina e contribuendo così allo sviluppo economico e sociale di questa zona depressa ai margini della città. Ne nacque una realtà industriale florida, virtuosa e all’avanguardia: un impianto produttivo eco-sostenibile e autosufficiente intorno al quale orbitava una ‘comunità del sale’ dotata di case, scuole e strutture ricreative per le famiglie di proprietari, dirigenti e operai che convivevano nel villaggio di Macchiareddu.

La visita guidata si dividerà in due parti: la prima dedicata agli edifici storici, la seconda a bordo di un trenino lungo un itinerario che si snoderà tra vasche salanti e candide montagne di sale, immersi in un inconsueto e memorabile scenario popolato da centinaia di fenicotteri. Le saline sono ancora oggi attive e produttive.

Dopo la visita, transfer all’aeroporto di Cagliari in tempo utile per il disbrigo delle pratiche d’imbarco sul volo Ryanair delle ore 21.00 diretto a Venezia. Dopo l’arrivo all’Aeroporto M. Polo (previsto per le ore 22.30) saluto ai partecipanti e rientro alle rispettive destinazioni.


QUOTE:

Quota in camera doppia: € 

Supplemento DUS €     (numero limitato)

Gruppo di minimo 15 /massimo 30 partecipanti

Al raggiungimento dei 20 iscritti radioguide con auricolari compresi per tutto il viaggio.

Possibilità di sottoscrivere assicurazione annullamento facoltativa: €  *


  • L’iscrizione e la partecipazione al viaggio è regolata dal Contratto di Viaggio riportato nel sito www.doitviaggi.com e disponibili presso la nostra sede. Le normative, i massimali assicurati e le possibili integrazioni sono riportati nel sito www.doitviaggi.com e disponibili presso la nostra sede.


    LA QUOTA COMPRENDE:

    • Voli Venezia/Cagliari A/R compreso bagaglio da stiva 20 kg a persona;
    • Pullman riservato con A/C per i transfer da e per l’aeroporto di Cagliari e per tutte le escursioni in programma;
    • 7 pernottamenti all’Hotel 4* Baia di Nora di Pula (CA) in camera doppia con servizi privati e trattamento di mezza pensione: colazione a buffet, cena con menù 3 opzioni a scelta, bevande incluse ai pasti (1/4 vino e 1/2 acqua);
    • 1 ombrellone a camera, 1 sdraio e 1 telo mare a persona;
    • Tassa di soggiorno;
    • 3 pranzi con bevande: 3° giorno light lunch al Parco della Giara; 6° giorno in ristorante a Carloforte; 8° giorno in hotel;
    • Escursioni, ingressi e visite guidate: Parco archeologico Nora; Parco della Giara e Nuraghe di Barumini; Cagliari e Museo Archeologico; Trekking a Chia; San Pietro e Carloforte compreso traghetto; Saline Conti Vecchi FAI;
    • Accompagnamento della Dott.ssa Annamaria Ferro;
    • Assicurazione medico – bagaglio con copertura fino a € 1.000.

    LA QUOTA NON COMPRENDE:

    Assicurazione medico bagaglio

    • Mance; i pranzi liberi del 2°, 4°, 5° e 7° giorno; extra personali e quanto non indicato alla voce “il viaggio include”; l’escursione trekking a Chia.
    • La polizza assicurativa contro le penali di annullamento per cause mediche certificate (senza franchigia): €   (a persona in camera doppia) o €   (a persona in camera singola).
    • Durante il viaggio verranno raccolti dall’accompagnatrice € 25 a persona per le mance.

PAGAMENTI:

Acconto all’iscrizione 30% da versarsi:

  • Direttamente in Agenzia o tramite bonifico bancario a DOIT Viaggi di I.T.P. Srl
  • Coordinate bancarie:
  • Monte dei Paschi di Siena – Filiale 2697 di Padova – 13, Via Giuseppe Verdi – Padova – PD
  • IBAN: IT 31 Q 01030 12190 000061256229
  • BIC: PASCITM1290
  • BENEFICIARIO: ITP SRL

ORGANIZZAZIONE TECNICA:

  • DOIT Viaggi di I.T.P. Srl
  • Via Tiziano Aspetti, 246 – 35133 Padova
  • Tel. 049-618500 Fax 049613955
  • Email doit@doitviaggi.it
  • Web www.doitviaggi.com
  • Det. Reg. 2567 – Prot. 78723

INFORMAZIONI ed ACCOMPAGNAMENTO:

Dott.ssa Annamaria Ferro

  • Cell. 328-8132206
  • info@iviaggidiannamaria.com
  • Web: www.iviaggidiannamaria.com

SCARICA LE CONDIZIONI DI VIAGGIO:

Doit Viaggi – Condizioni generali di contratto di vendita

SCARICA L’ASSICURAZIONE MEDICO-BAGAGLIO:

Doit Viaggi – Assicurazione Medico Bagaglio

SCARICA L’ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO SENZA FRANCHIGIA:

Doit Viaggi – Assicurazione Annullamento e rimborso franchigia


MODULO RICHIESTA INFORMAZIONI

    Il tuo nome *

    La tua email *

    Telefono

    Titolo

    Oggetto

    Il tuo messaggio *

    *campo obbligatorio.

    [recaptcha]